cerca

Se ci mettessero in condizione di lavorare

4 Marzo 2014 alle 10:30

Queste sono state le parole di Sabrina Ferilli che ha commentato l'Oscar assegnato al film "la Grande Bellezza". Forse il produttore, che, tra l'altro, ha realizzato il film più visto di questa stagione, cioè il film di Checco Zalone, ha qualche merito? Allora si potrebbe pensare che colui che ha gestito con successo questa ed altre imprese potrebbe, se lo volesse, occuparsi di Politica. Ma forse è la stessa persona che ha tentarto di farlo per una ventina d'anni. Cara Ferilli, sono in molti in Italia che pensano: "ah, se ci mettessero in condizione di lavorare". Più difficile è capire, o forse semplicemente ammettere, chi non consente all'Italia ed agli Italiani di lavorare e quali sono i motivi di ciò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi