cerca

La grande bellezza è negli occhi di chi guarda

3 Marzo 2014 alle 18:30

Ieri sera meeting a Palazzo Chigi mentre Russia e l'Unione Europea germanocentrica - in cerca di un nuovo backyard per la propria industria? - si contendono le pianure e tubature ucraine: "stiamo con la comunità internazionale" dice un laconico comunicato. Qualche ora dopo ecco premiato il film che ritrae la capitale come un acquario decadente, visto e rivisto, e pure malgovernato. Sarà, ma quest'Italia é bella solo negli occhi degli altri. Bella e facile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi