cerca

Ferrara e i giovani

3 Marzo 2014 alle 15:45

Caro Ferrara, non se la prenda troppo con sé stesso. Non è che adesso le piacciano i giovani perché sta invecchiando : le piacciono questi giovani perché sono esattamente com'era lei. A questi giovani sono sempre piaciuti i discorsi dei grandi, dei padri e dei nonni, e non le inanità dei loro coetanei, non i campi per le giovani promesse, i cazzeggi, le gite in gruppo e le baldorie. Questi giovani hanno sempre voluto invecchiare presto, fare sul serio, non perdere tempo. Creda a me: questi giovani sono proprio i figli secondo il suo cuore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi