cerca

Sapere due o tre cose che nessun altro sa

27 Febbraio 2014 alle 09:39

Nel grande romanzo "Il dono" di Nabokov, più conosciuto come autore di Lolita, il narratore dipinge la figura straordinaria del padre esploratore che sapeva due o tre cose che nessun altro sapeva. Credo che questa sia la qualità di un premier. Andreotti le sapeva, forse anche Craxi, di Berlusconi non ne sono sicuro. Mi auguro che le conosca Matteo Renzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi