cerca

Centrini e vecchi merletti

3 Febbraio 2014 alle 14:30

E così Casini ritorna dalla mamma. Il sogno del centrino è finito. Game over. Il polo più gattopardesco della storia, quello di centro destra, si sta riaggregando intorno ai soliti noti. La rinata FI, l’Udc con l’aggiunta di Ncd di Alfano ex delfino del Cavaliere e mini scissionista. Manca Fini poi il ritorno al futuro è completato. Cambiare tutto per non cambiare nulla, con discrezione. Toti (niente di personale) spacciato per la novità, ma il sistema resta quello antico del delfinato. E’ l’esatto contrario del partito che ho sempre sognato sul modello del Gop americano che non ho più voglia di aspettare. Spero che la Meloni o Salvini, a costo di restare fuori dal parlamento, corrano da soli quando verrà il momento. Magari possono allearsi pur con alcune differenze di non poco conto. Basta essere onesti e dichiararlo apertamente. Di centrini e vecchi merletti ne ho avuto abbastanza. In politica si corre per vincere, ma non sempre è possibile, quindi riesumo un vecchio detto, “l’importante è partecipare”. Altrimenti si può sempre andare al mare, come ho fatto l’ultima volta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi