cerca

La vera posta in gioco

23 Gennaio 2014 alle 19:45

L'incontro Renzi con un Silvio Berlusconi post "sentenza Esposito", e post espulsione dal Parlamento è il punto di svolta per l'Italia, certamente in funzione di come andrà a finire sulle riforme, ma soprattutto perché segna il primo sganassone nei denti dato dalla politica alla magistratura fattasi, illegalmente, l'unico vero potere dello stato negli ultimi vent'anni. Con la solita vendicativa puntualità la suddetta magistratura sta già reagendo, e il successo di quell'incontro lo misureremo soltanto su quanto forti saranno i successivi sganassoni che la politica riuscirà a dare. La partita è tutta lì, altro che monocameralismo o riforma elettorale!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi