cerca

Al ministro degli Interni

20 Dicembre 2013 alle 18:15

Caro Alfano, l'idea che "la legge elettorale debba consentire di conoscere chi ha vinto la sera stessa delle elezioni" esclude il doppio turno! Invece solo questo sistema è razionale, è il solo che fa conoscere subito il numero dei gruppi politici in gioco e i loro programmi. Ad esempio quanti sono i Forconi,i Casapound, etc e quali le loro proposte. E il popolo ha il tempo per scegliere a chi dare il voto del ballottaggio. L'idea del "doppio turno" è l'unica che attua l'ideale di A. Lincoln, "un governo del popolo e per il popolo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi