cerca

Diritti e (mal)rovesci

16 Dicembre 2013 alle 15:30

Questa mattina c'era il diritto dei lavoratori ATM di scioperare, per cui metropolitane ferme. Benissimo, inalienabile. Poi c'era il diritto degli studenti con bandiere rosse di bloccare il centro ed i mezzi di superficie, per protestare contro i tagli alla scuola. Giustissimo, anche perchè sotto Natale si rischia l'interrogazione. Non ho potuto che attraversare la città a piedi. Il mio diritto? Protestare tra me e me, applicando il mio diritto inalienabile di non prendere i mezzi. 2 ore di ritardo al lavoro, ma volete mettere come ero fiero?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi