cerca

Bondi vs Bray

3 Dicembre 2013 alle 13:30

Guarda caso, a Pompei è crollato un altro muro. Tutti ci ricordiamo che cagnara successe quando un altro muro crollò ed il ministro in carica era Bondi che, per inciso, fù costretto a dimettersi. E adesso? Nulla. Silenzio. Le anime belle sono tutte in vacanza. Il ministro Bray può dormire sonni tranquilli; nessuno lo incolperà di niente. Allora è vero che il doppiopesismo è un valore!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi