cerca

Qui gladio ferit gladio perit

29 Novembre 2013 alle 15:30

Purtroppo, caro Direttore, questi sono gli “uomini” con cui ha avuto a che fare l’Italia post fascista e questa è la “nobile storia” che siamo riusciti a scrivere in settant’anni. Se quella fascista era fondata perlomeno da Uomini, quella successiva è stata una storia all’insegna degli “ominicchi” dei “piglianculo” e dei “quaquaraquà” e qualche volta, dai "mezzi uomini". Infatti se un essere umano, decente e dotato di onestà intellettuale, prende un preciso impegno, non solo con colleghi di partito, con gli “elettori”, attraverso un programma ben preciso e con un leader conclamato da tutti, è tenuto a mantenere fedeltà e perseveranza negli obiettivi, nel rispetto dei cittadini che hanno creduto e accettato di buon grado e con tante aspettative le proposte elettorali contenute in un programma assunto da tutti i candidati schierati all’interno di uno schieramento con un suo leader. Invece no. Gli infami e gli eunuchi (tanto per essere magnanimi), per primo si fanno eleggere, abilmente si insediano nelle poltrone dei dicasteri che contano e dulcis in fundo, codardamente trasgrediscono le buone regole di lealtà, fedeltà andando ad accomodarsi negli scranni diretti da un altro esponente di partito e Premier di “Governicchio” per soverchiare il proprio leader, grazie al quale sono stati eletti, e sovvertendo gli impegni contenuti nel programma iniziale, in spregio alla volontà espressa dai cittadini nelle urne. Fin qui tutto bene per i seguaci della pusillanimità. Ma attenzione fare gli ominicchi, i piglianculo e i quaquaraquà è decisamente conveniente quando si deve proteggere la propria poltrona e i propri privilegi di potere, sebbene tutto questo richieda la prostrazione servile alle elucubrazioni di certi “sporcaccioni occulti e non” , però, attenzione, il conto salato sarà servito nella prossima tornata elettorale, quando a giudicare saranno essenzialmente gli stessi cittadini traditi da questi miseri buffoni della politica italiana. Qui gladio ferit gladio perit.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi