cerca

Sinistra, destra, popolo e fiction

19 Novembre 2013 alle 10:15

La sinistra radical chic non ama il popolo di centrodestra, ama il popolo che legge Rep, guarda Fazio, applaude Begnini, va a tutte le mostre,iniziative culturale e festaiole ( le feste bianche), quella che le dà mangiare, in fondo. La destra ha un rapporto più realistico col popolo: un vero aristocratico non si atteggia mai a piccoli lord con la puzza sotto il naso. Soprattutto non ha la mania di fare il pedagogo. Questa fissa è anche la causa delle nostra fiction (la narrattiva, i romanzi, non chiamiamoli letteratura, please)che non vende, perché non s'interessa ai problemi della gente. Esiste in Italia un club di Jane Austin? No, invece in Inghilterra c'è l'abitudine di riunirsi a parlare del romano dell'autore preferito. Perché? Perché la gente ci si ritrova. E questo è avere un sano rapporto col popolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi