cerca

Briganti moderni

7 Novembre 2013 alle 17:30

"In tutti i paesi ho veduto gli uomini sempre di tre sorte: i pochi che comandano, l'universalità che serve e i molti che brigano". Pare che la situazione non sia mutata poi molto dai tempi in cui veniva espresso tale pensiero. Forse pochi sapranno che è attribuito al Foscolo, da "Le ultime lettere di Jacopo Ortis". E con quel termine desueto "brigano" si individua perfettamente quell'accozzaglia di faccendieri, trafficoni e maneggioni, corruttori e lobbisti che sguazza perfettamente nel torbido della nostra politica e burocrazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi