cerca

Esiste ancora una nazione?

6 Novembre 2013 alle 12:30

A Sartori che sul Corriere lamenta l'ignoranza costituzionale dei grillini, che ignorano il precetto liberale costituzionale delle democrazie moderne , quello della rappresentanza nazionale degli eletti contro quello impositivo dell'antico regime, andrebbe ricordato che la rappresentanza nazionale prevede che ci sia una nazione, mentre oggi in Italia è proprio la nazione che è svanita, sia per la sua emancipazione in una continentalità economico-finanziaria dai contorni indefiniti, sia per la sua frantumazione in un localismo regionale e in un corporativismo sindacale e di gruppi di appartenenza, come si è dimostrato anche nel caso Cancellieri, di recente obliterazione. Se qualcuno volesse ricorrere a una analogia storica delle condizioni moderne dell'Italia potrebbe consultare il cap. I dei Promessi sposi, ove per spiegare le ragioni della collocazione sociale di Don Abbondio si legge che: " L'uomo che vuole offendere e teme di essere offeso cerca naturalmente alleati e compagni... quindi in quel tempo era portata al massimo la tendenza a tenersi collegati in classi, a formarne delle nuove, a procurare la maggior potenza di quella a cui apparteneva.... Ognuna di queste piccole oligarchie aveva una forza speciale e propria, in ognuna l'individuo trovava a impiegare per sé a proporzione della sua autorità e della sua destrezza le forze riunite di molti". Il problema, quindi non è costituzionale, ma culturale e quindi morale. Per ricostruire la politica bisognerebbe cominciare a ricostruire la nazione, cosa che nessuno si propone di intraprendere, forse perché come ente di identificazione collettiva è superata nel processo moderno di globalizzazione. Se Manzoni la identificava come un corpo unitario "d'arme, di lingua, di altar/ di memorie, di sangue, di cor" chi direbbe oggi che ivi si identifichi l'Italia? Quando lo Stato diventa un'astrazione giuridica si scende al suo livello medio, che è la società, e poi alla famiglia, che è per noi quella mafiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi