cerca

La vita è una trama infinita di rapporti

5 Novembre 2013 alle 10:11

La vita è una trama infinita di rapporti, attraverso i quali è intessuta l'esistenza di ciascuno di noi. Negare questo, come nel caso della Cancellieri, perchè di ciò si tratta in definitiva, in nome di un astratto principio di uguaglianza, significa far fuori il principio di realtà che tutto regge. Di questo dobbiamo avere paura, non di qualche telefonata di un potente che sempre c'è stata e sempre ci sarà, come sanno benissimo anche coloro che si stracciano le vesti come Caifa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi