cerca

Ancora su Mario Monti

23 Ottobre 2013 alle 18:30

Ho letto l'intervista di marco Valerio lo Prete Sylvie Goulard (già assistente di Prodi e questo spiega molto). Il virgolettato di Goulard è condivisibile e spiega tutto: "vecchi giochi e zero prospettiva hanno fatto fuori Monti". Ma se al Governo c'era lui, di chi è la colpa? Se Monti è passato dal consenso Bulgaro" (secondo sondaggi circa il 70%) al 10% avrà qualche responsabilità? Se poi ha preferito allearsi con l'UDC e sperare in un grande centro, senza nemmeno avere il coraggio di abbandonare il seggio di senatore a vita (a mia memoria è stato il primo senatore a vita a "scendere/salire in campo") allora è proprio vero: per i "vecchi giochi" erano già sufficienti i vecchi politici e quindi Monti non era necessario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi