cerca

Aria fresca e acqua santa

22 Ottobre 2013 alle 14:50

Mio padre ebbe una crisi di coscienza al tempo del Concilio Vaticano II e giunse persino a confessarsi per la sua riluttanza ad accettare il "rinnovamento". Oggi, pressappoco alla sua stessa età, non intendo mettere a rischio la mia coscienza a causa di papa Bergoglio, di cui apprezzo solo la definizione di Chiesa come ospedale da campo. Mi aiuta a sperare che da qualche parte qualcuno combatta. Perché siamo ancora la Chiesa militante. Quanto al resto, penso che questa Chiesa sia speculare all'America di Obama, di cui il governo Letta-Alfano sembra un povero frammento di specchietto (per allodole o altri uccelli).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi