cerca

Il nuovo che avanza

15 Ottobre 2013 alle 15:21

Ieri abbiamo saputo i contenuti della manovra finanziaria di circa 10-12 miliardi di euro. Bene, anzi male, è esattamente uguale alle ultime, cioè una bufala tremenda. Non ci sono tagli strutturali di spesa, rimangono le province, i comuni non si accorpano, le numerose società statali inutili rimangono in vita, il numero dei parlamentari e degli statali rimane come prima. Lo stesso dicasi per le tasse che bene o male rimangono quelle di prima, e, di male in peggio, nessuna misura per ridurre il debito pubblico. Se questo è il nuovo che avanza, ridateci il vecchio!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi