cerca

Parce sepulto

14 Ottobre 2013 alle 14:30

Pietà per i defunti diceva la saggezza popolare che derivava dalle parole di Cristo nel Vangelo. Oggi, che quella forma di pietà sembra svanita tra le pieghe del conformismo buonista e schifiltoso, la nostra società appare anche priva del buon senso nostrano e pacioccone. Siamo un popolo senza idea di nazione, senza desiderio di appartenenza, senza nemmeno un afflato devozionele per la nostra dimenticata lotta per l'unità d'Italia, però con il fiero cipiglio dell'espulsione del cristiano Priebke dal novero dei defunti degni di questo nome. Non è questione di pietà o di perdono è solo che vogliamo insegnare a Dio come si fa il Suo mestiere! Allora vi dico che lo dovremmo seppellirlo alle Fosse Ardeatine: Caino accanto ad Abele perché l'umanità è quella che affolla i cimiteri e non quella che partecipa ai comizi! Così, tanto per ricordarcelo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi