cerca

La casta costa? E' colpa nostra

11 Ottobre 2013 alle 11:15

Non si vende un prodotto cercandogli un mercato, ma costruendolo in base alle esigenze del mercato, così i politici che hanno successo porgono orecchio al cuore e alla pancia dei cittadini. Allora, basta con queste monotone litanie contro i politici, perchè li abbiamo creati noi a nostra immagine e somiglianza, e la disaffezione alla politica è la freudiana disaffezione verso noi stessi. Come le idee di Platone, i politici preesistono nel sentire popolare prima ancora di essere eletti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi