cerca

Solo oneri, alcun onore

7 Ottobre 2013 alle 14:20

Magdi Allam dice delle grandi verità sulla questione clandestini Lampedusa e non solo, che non definerei tragedia ma situazione assurda, pericolosa, agghiacciante per lo sfruttamento della vita umana e preoccupante per l'Italia che non può più permettersi di subire problemi irrisolti e di non trovare le risorse sufficienti per farne fronte. Siamo in una situazione di stallo e di crisi economica molto seria ma siamo ancora qui a piangerci addosso per la marea di clandestini che si riversano puntualmente sulle nostre coste. Problema atavico che peggiorerà se la Ue non se ne interesserà come attualmente, se i Paesi membri non rafforzano le proprie leggi e regolamentazioni in materia di immigrazione (in questo caso l'Italia latita assai) e soprattutto se non si fa nulla per cercare di arginare e mettere mano allo schiavismo di massa nei Paesi di origine di tali clandestini, Onu in primis. Ma in Italia si parla solo di tragedia, si demandano le responsabilità agli altri e si demonizza la legge Bossi-Fini che se venisse o se fosse stata applicata seriamente e nella dovuta forma non saremmo ora qui ancora a discutere a vuoto. Occorre rendersi conto che ad oggi l'Italia non può permettersi il lusso di accogliere senza regole i clandestini in aumento e di incrementare la folla delle carceri. Troppi oneri per pochissimi onori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi