cerca

Dimissioni da ministro

24 Settembre 2013 alle 15:30

Il ministro Saccomanni si è proposto di dimettersi ma che lo faccia piuttosto di aumentare un'Iva già alta. Stiamo aspettando di agganciarci alla ripresa economica degli altri stati europei e statunitensi, ma perché non gli andiamo incontro che sarebbe meglio per tutta la occupazione, oltre ad aumentare le tasse cosa di cui non se ne può più è possibile dico io togliere un 2% dalle spese dello stato che ammontano a 800 miliardi di euro e avremmo già i soldi per manovre di rilancio senza aggravare sempre i soliti, sembra che su questo tasto siano tutti sordi anche chi si atteggia a difensore dei lavoratori. Pd Cgil e compagnia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi