cerca

Ebbene sì, asfaltiamo Berlusconi. Questo è il momento perfetto

17 Settembre 2013 alle 18:00

Indubbiamente i guai, anche se attesi, non vengono mai da soli. Certamente la magistratura porta avanti, con la solerzia e l'efficacia che le sono abituali, indagini, processi, avvisi di garanzia , sentenze definitive ecc. ecc, Questi procedimenti spediti ed impeccabili non valgono, purtroppo, per tutti i cittadini. In effetti sia la giustizia penale che quella civile hanno tempi talmente lenti da essere stigmatizzati da tutti. Ma il cittadino Berlusconi è diverso. Ricco, potente, 3 volte premier, votato da milioni d'italiani merita una corsia preferenziale. E la magistratura volentieri ne tiene conto. Arriva oggi la notizia che, finalmente, Berlusconi dovrà pagare al povero De Benedetti 541 e rotti milioni. Ecco, ci voleva anche questo per ridare serenità e sorriso all'imputato unico d'Italia. Finalmente De Benedetti avrà la possibilità di togliersi qualche sfizio ed esulterà compiaciuto attraverso il suo mitico giornale Repubblica. In attesa del proseguimento del processo Ruby e dell'inchiesta napoletana sulla compravendita di illustri uomini politici Berlusconi è servito. Ben servito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi