cerca

Berlusconi e i suoi carnefici

13 Settembre 2013 alle 11:45

Ci si lamenta oggi perchè la Giunta per le elezioni sta per mettere al muro il Cavaliere. Tutto ormai è stato fatto, metterla sul piano giuridico, con le toghe che vengono da quella facoltà di Giurisprudenza che dal sessantotto in poi è stata solo un covo di estremisti comunisti che hanno pervaso, con il loro pensiero, tutti coloro che hanno frequentato tale università (mi riferisco alla città di Milano), è stato un errore di strategia, doveva subito impostarsi una campagna politica e insistere sul potere giurisdizionale della Commissione Parlamentare, mettere sotto responsabilità la partigianeria della sentenza che ha finalmente raggiunto lo scopo che si sono prefissati, i rossi di ogni specie, far fuori Berlusconi per poter arrivare a vincere le elezioni. Si sono comunque trovati un'altra tregola sulla crapa "San Giuan fa minga d'ingan" i Grillini che teleguidati dai loro Guru, non hanno accettato ciò che a Bersani pareva un non senso, non entrare nel suo governo e da qui l'ennesima umiliazione dei rossi, governare con l'odiato atavico nemico. Le sole volte che sono riusciti a batterlo è stato quando hanno fatto ricorso a un vecchio democristiano, il dott. Prodi, che poi, memori delle sue origini, hanno tradito per ben due volte, prima facendogli lo sgambetto come Presidente del Consiglio, per soddisfare l'ambizioso D'Alema, poi sputacchiandolo quando loro stessi l'hanno candidato per la Presidenza della Repubblica. Morale della favola, sti poveri rossi non sanno più che pesci prendere, sono smarriti, non hanno un leader, sono spaccatissimi, l'unica soddisfazione che gli resta è quella di poter umiliare Berlusconi, di cui però hanno un bisogno estremo, visto le forze in campo. Comunque Letta, è pur sempre un ex democristiano, e la storia continuerà fintanto che gli italioti non comprenderanno che il Partito Democratico (leggi P.C.) è al momento un ferro vecchio, un anacronismo storico, una illusione per irrimediabili nostalgici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi