cerca

Il gavettone a Violante

9 Settembre 2013 alle 18:30

Certo, un gavettone non fa male, ma è umiliante, ed è quello che volevano questi ragazzotti invasati, che credono che il bene risieda tutto da una parte (la loro) e il male tutto dall'altra (possibilmente SB). Insomma, non hanno perso il vizio di colpire chiunque non la pensi come loro. Il gavettone a Violante, quanto a viltà, è il paradigma delle mortale mazzata, data anche questa alle spalle, ovviamente, che spaccò la testa di Trotsky, un altro che non si allineava al loro pensiero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi