cerca

La bagarre dei senatori a vita

3 Settembre 2013 alle 13:30

Tante persone pensano che Napolitano sia stato perlomeno mal consigliato nella scelta dei nuovi senatori a vita. Si è alzato un vero coro di critiche sui prescelti. Alcuni di loro pagano le tasse all'estero. E la Cattaneo figura oltre il quattrocentesimo posto nella classifica mondiale degli scienziati, secondo una classifica accreditata. Giudizio che che esclude l'eccellenza richiesta per i senatori a vita. Questa facoltà del presidente della Repubblica risulta anacronistica e quindi va revocata, oppure deve diventare automatica ma limitata agli ex presidenti della Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi