cerca

A commento di un brutto Buongiorno sulla Stampa

29 Agosto 2013 alle 16:30

Quel che emerge di più nelle valutazioni del gramo Gramellini - gramo solo nel senso simpatico di quello a cui mancano autoironia ed ottimismo insieme - sul crimine perpetrato ai danni delle studentesse di Saluzzo, rilevato con intercettazioni, è che la turpitudine appartenga "antropologicamente" sempre e solamente a certi abietti personaggi (della cronaca o della politica) e invece non venga mai rilevata in quel sistema che - a volte proprio perchè per estirparla usa dei metodi che non hanno niente a che vedere nè con i principi elementari dello stato di diritto nè dell'habeas corpus - la stessa turpitudine la estende, la cristallizza e la perpetua. "Non voler" vedere che siamo in uno stato di polizia, degno della Germania Est, e dunque "non voler" accompagnare le peraltro giustissime argomentazioni contro un crimine ed un comportamento abietto (ma ci si dovrebbe scagliare sempre contro il crimine e mai contro la persona) a quelle sul sistema dove sono state prodotte, è l'espediente che il giornalista gramo utilizza per dare corpo alla sua invettiva. L'invettiva dunque è per costui un j'accuse ad personam che parte sempre da una domanda retorica ("perché Saluzzo è così restia a prendere le distanze dal professore?") che ha la sua risposta nella reticenza: il fatto che la notizia di quel reato è stata prima estorta, strappata via con l'inganno e con la delazione, e poi sbattuta in prima pagina. Dunque, dato che ciascuno è un legno storto - già, persino l'integerrimo Gram - e potrebbe avere scheletri di cui vergognarsi, e da nascondere nei propri armadi, non ci si può entusiasmare di un trattamento che potrebbe un giorno anche essere riservato a noi. Questo "fare finta", questa ipocrita noncuranza, questa evasione costante di dir la verità è il grande male, quel che va imputato a certi opinion leaders che avrebbero spazio e possibilità di farci progredire, e invece ci fanno recedere anche eticamente, propio in tempi in cui la recessione economica imperversa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi