cerca

L’uomo più potente del mondo. Boh?

19 Agosto 2013 alle 18:37

Leggo che Reggie Love, l'ex assistente personale di Obama, narra che durante il blitz che portò all’uccisione di Osama Bin Laden “La maggior parte delle persone erano nella Situation Room. Ma Obama disse: non voglio restare qui, non posso sopportare di guardare tutto questo.” Di grazia, cosa avrebbe dovuto sopportare, che il suo Paese catturasse e uccidesse l’ideatore e regista del massacro delle Twin Towers? Ve lo vedete Churchill che non sopporta l’orrore di veder uccidere Hitler?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi