cerca

La vera partita di Papa Francesco

14 Agosto 2013 alle 09:30

Papa Francesco ha invitato i calciatori nazionali di Italia e Argentina a essere uomini veri, prima ancora che campioni, alla vigilia della loro sfida amichevole in suo onore. Infatti il problema della vita non è quello di eccellere in un particolare, con il continuo allenamento persino Giaccherini può segnare un goal al Brasile, bensì di salvare tutti i fattori in giuoco, famiglia, affettività, lavoro, realizzazione totale della persona. Tra i grandi dello sport mi viene in mente solo Pelè. Rimane per me ancora un mistero il suo mancato incontro diretto con Papa Francesco in Brasile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi