cerca

Effetti collaterali di una condanna

3 Agosto 2013 alle 10:00

Il giorno successivo alla condanna , molti giornalisti di parte avversa , come avrebbe detto un tempo Veltroni, si rivolgono al Cavaliere dandogli del pregiudicato , evidentemente senza più la paura di beccarsi una querela per diffamazione. Sembra che questi signori non abbiano aspettato altro per dar sfogo al loro livore col peggiore linguaggio di cui sono capaci. Purtroppo la nostra storia è ricca di eventi come questo che dimostrano che la sindrome di Maramaldo da noi è sempre in agguato , dalle Idi di Marzo a Piazzale Loreto .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi