cerca

L'inciviltà

30 Luglio 2013 alle 19:00

Di non riconoscere che da vent'anni in questo paese vi è una dittatura della magistratura politicizzata, che spadroneggia favorendo, anche contro il volere dei cittadini che hanno liberamente scelto i propri rappresentanti, degli incompetenti arruffoni, e spesso ladri. Sono stupidi e vili, quelli che si rifugiano dietro questi guitti della giustizia, per ottenere tramite condanna, quel potere che gli è sempre stato negato, per la loro palese e manifesta incapacità di governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi