cerca

Tabula rasa

26 Luglio 2013 alle 13:00

Il ministro Carrozza non e' contenta che i nostri studenti siano tra i peggiori d'Europa (Invalsi), che ogni anno il corso regolare delle lezioni inizi in gennaio dopo la stagione autunnale degli scioperi, ecc. ecc. vuole abolire anche i compiti delle vacanze. Niente paura e' una strategia geniale: per riformare totalmente la scuola italiana bisogna prima raderla al suolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi