cerca

La teologia del corpo di Papa Francesco in due mosse

25 Luglio 2013 alle 12:00

La teologia del corpo di Papa Francesco consiste in due mosse irresistibili. Incontrando all'Ospedale di San Francesco De Assis in Brasile gli uomini e le donne malati per uso di droghe chimiche, persone realmente alla periferia estrema dell'umano, ha detto che non bastavano gli abbracci offerti e ricevuti in abbondanza al suo arrivo, in un clima di autentica festa popolare. Oltre all'abbraccio ci vuole anche il tendere, il dare una mano. Come ha fatto la CEI che ha contribuito concretamente all'apertura di una nuova ala dell'Ospedale. La Chiesa non fa discorsi sulla sanità, apre nuovi ospedali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi