cerca

Meno male che Giorgio c'è

19 Luglio 2013 alle 14:30

Quelli che in questo momento storico vorrebbero far cadere il governo Letta, sognando non so cosa (un governo SEL-M5S ?), non hanno il senso della realtà, e sono accecati da un'ideologia senza nome. Mi ricordano un po' quelli che dopo la liberazione volevano fare la rivoluzione comunista. A fermarli ci pensò Palmiro. Oggi c'è Giorgio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi