cerca

I referendum radicali sulla giustizia

9 Luglio 2013 alle 09:00

Sono perfettamente d'accordo con il signor Rossini nel suo invitare Silvio Berlusconi ad appoggiare i referendum radicali. Sicuramente avranno un grande successo perchè noi italiani di questa giustizia ingiusta non ne possiamo più. Solo le nobili menti di Repubblica ed il Fatto Quotidiano ormai difendono tutti i magistrati. Ma proprio tutti. Compresi quelli che sbagliano.Sia la Giustizia penale che quella civile sono fuori dal contesto del diritto che dovrebbe, velocemente, tutelare i cittadini tutti. Basandosi su prove certe e non su teoremi precostituiti. La giustizia, se ben amministrata, potrà risolvere molti dei mali che affliggono l'Italia. Culla del Diritto che si è smarrito per strada. Speriamo che Berlusconi accetti questi suggerimenti. E non certo per il solo suo bene. Sia ben chiaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi