cerca

I giovani d'Egitto

9 Luglio 2013 alle 18:00

I moti d’Egitto pongono questioni rilevanti, nel mondo “islamico”. Un mondo compatto, per molti versi autoreferenziale, dove, nel profondo, società (etnie e tribù) e religione sono tutt’uno. Per larghissimi strati di popolazione, quei fattori hanno orientato interessi e, di conseguenza, l’agire (guarda il caso Libia).In una sorta di immobilismo fuori dal tempo. Venne il contatto con il colonialismo. Che lasciò quantomeno stati dai confini geografici e città modernamente intese, e che innescò dinamismi. In frattura rispetto agli entroterra profondi ancorati ad interessi a base famigliare e religiosi, le città hanno visto emergere classi professionali e mercantili (borghesi?) reclamanti spazi autonomi di azione. I governi al di fuori delle zone urbane,poco incisero nelle piattaforme secolari a radici familistiche e islam (vedi il caso Sinai, ma anche le zone a controllo Tuareg. Non solo: é quel mondo anatolico profondo che votò Erdogan; idem per Morsi,oltre alle periferie urbane degradate). Zone urbane e entroterra questa è una prima faglia. Dove gli esponenti delle seconde non rinunceranno mai alle loro rendite di posizione. Dove, invece, i distretti urbani pongono istanze diverse che si possono riassumere in quella della permeabilità, di uscire dal chiuso, con obiettivi di crescita, di mobilità sociale. Connessa con questa è l’altra questione, se continuare cioè a sentirsi islamici, in cui prima del bene pratico viene l’ossequio a principi “altri” dall’individuo (il familismo, la religione, l’appartenenza), o aprire le porte al dinamismo pragmatico imposto dalla storia. I giovani metropolitani d’Egitto, a mio modo di vedere, esprimono questi aneliti che rischiano di essere anche il detonatore di modelli di governo affermatisi regionalmente (con l’eccezione turca). Quello religioso e basta (shariatico). Quello politico a forti connotazioni religiose: incarnato dai vari al Qaeda, dalla Fratellanza, dai Salafiti. Quello politico e basta, ma autocratico conservatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi