cerca

Cristalli imbiancati

8 Luglio 2013 alle 14:30

Eravamo abituati a vedere la casa dei cattolici (non tutti, per carità) come una cristalleria di anime luccicanti, preziose e belle a vedersi, ma fragili, molto fragili, sì da infrangersi davanti alla necessità di una buona azione, se questa richiede un minimo di sacrificio, specie se economico. Un bel giorno, la Divina Provvidenza ha voluto che in quella cristalleria entrasse l’elefante Francesco. Addio statu quo, addio pax cattolica, questa è l’ora della rivoluzione dei piedi nudi che sta diventando indigesta a tanti. Quei tanti che aspettano a Filippi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi