cerca

Gli esseri umani si dividono per categorie

2 Luglio 2013 alle 17:15

Gli esseri umani si dividono per categorie. Si dividono innanzitutto in uomini e donne. Bambini e adulti. Giovani e vecchi. Capi e gregari. Nobili e ignobili. E via andare. È cosa contraria all'ideale astratto della ragion illuminata. Ma è così ed è bene che sia così, anzi è necessario che sia così, perché non c'è ragione che non sia così, se non in astratto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi