cerca

L'istinto di sopravvivenza di tutti i leviatani el'italica miopia

20 Giugno 2013 alle 14:56

Notizia davvero interessante quella secondo cui, all'ultimo vertice delle maggiori potenze mondiali, con tutte le questioni ed i problemi sul tavolo non si sia trovato l'accordo su NULLA, salvo che sulla ormai "mitica" lotta all'evasione fiscale internazionale. Parrebbe insomma che gli stati - dismessa finalmente la tronfia retorica del benessere e del progresso infinito (affossati impietosamente entrambi dalla crisi economica) - intendano per il prossimo futuro garantire una cosa sola a tutti i popoli del mondo: il monopolio assoluto di ciascuno stato sull'utilizzo delle risorse prelevate coattivamente alle rispettive economie. In altre parole: di fronte alla crisi economica mondiale i grandi della terra vogliono tutti poter agire indisturbati quando si tratta di mettere le mani nelle tasche dei loro cittadini quando, quanto e come meglio preferiscono. Bello. Meraviglioso, direte voi. Finalmente l'onestà trionfa ed i furbetti la pagheranno. Forse. Ma il governo italiano - se avesse pensato un po' in termini di realpolitik - avrebbe dovuto pensarci due volte prima di cantare nel coro dei grandi della terra: perchè quando non si potranno spostare più i capitali, si dovranno per forza spostare le imprese e le persone. E a quel punto gli imprenditori italiani magari davvero finalmente smetteranno di evadere le tasse, ma probabilmente non per versarle allo stato italiano bensì a qualche altro stato come Gran Bretagna, Russia o Germania in cui avranno trasferito la loro attività. E forse, ironia della sorte, saranno anche felici di pagare, perché - per loro - quegli stati saranno altrettanti paradisi fiscali in confronto all'inferno che ormai è diventato il fisco italiano. Ecco perché Cameron, Putin (e forse anche la Merkel) fanno in toto l'interesse del loro paese ad invocare la lotta all'evasione internazionale mentre Letta ... molto meno. Del resto, quello che distingue uno statista da un politico è che il primo è in grado di pensare al di là delle prossime elezioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi