cerca

Centrodestra in agonia

11 Giugno 2013 alle 12:00

Se qualcuno aveva ancora qualche dubbio, le elezioni di ieri hanno confermato che, senza Berlusconi personalmente in campo, il centrodestra italiano NON esiste. E non è finita qui perchè, un po' per l'età, un po' per i processi, un po' perché oramai comincia ad essere stufo di essere circondato da figurine Panini, in Cavaliere è "on the way to go", cioè sempre più distante dalla politica e dai palazzi romani. Ma di tutto questo il PD non deve gioire più di tanto perché la qualità dei suoi uomini di punta è rasoterra, tolti Letta e Renzi, il resto è noia. Se ne accorgeranno per primi gli abitanti di Roma che vedranno a breve quanto siano caduti in basso con Marino, un altro De Magistris, tante ciance e niente fatti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi