cerca

Gli italiani sono davvero stupidi?

30 Maggio 2013 alle 17:30

Ad ogni risultato elettorale, negativo per il suo partito, alta si leva la voce del segretario, o presidente o comico in disfacimento, e accusa gli italiani di stupidità per il non voto dato loro. Forse, anzi sicuramente, l'unico a non aver mai criticato gli italiani è stato ed è Berlusconi. Anche Grillo, dal basso del suo pensiero vuotamente urlante, naturalmente accusa chi non lo ha votato di essere al servizio... ecco vorremmo sapere di chi. Mai una piccola autocritica, mai una domanda seria al riguardo. Forse gli elettori di altri paesi sono più affidabili. Proporrei ai nostri politici di emigrare altrove. Noi vivremmo meglio. E quello che può capitare loro non ci interessa proprio. Buon viaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi