cerca

Papa Francesco e don Gallo

23 Maggio 2013 alle 20:00

Tutti e due hanno privilegiato i poveri e gli ultimi, ma Papa Francesco si prefigge di farli diventare perlomeno penultimi dando loro la dignità che compete ad ogni essere umano creato da Dio. Nel circo mediatico che ha attorniato don Gallo invece mi sembra che l'interesse era di farli rimanere ultimi così da incolpare la società ed avere la giustificazione per ogni cosa. Papa Francesco chiude la Santa Messa invocando la Regina Coeli; mentre don Gallo sembra che finisse con "Bella ciao".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi