cerca

Differenze sostanziali

16 Maggio 2013 alle 17:00

Ma guarda un po' sti' pazzi di americani! Chi fa indagini e controlli ad personam può finire in galera... Il Presidente Obama, senza chiedere il permesso a nessuno, ha licenziato il capo del Fisco americano per eccessivi controlli nei confronti dei Tea Party (conservatori incalliti). Questo comportamento di Obama dimostra, a mio avviso, due cose. La prima, che il Presidente è un uomo veramente in gamba perché ha difeso l'opposizione più strenua al suo governo. La seconda, che negli USA il sistema politico e di governo FUNZIONA, cioè il Presidente NON deve chiedere a tizio o a caio se può o non può fare una cosa, la fa e basta. Così si governa. Dovrebbero tenerne conto coloro che si prenderanno cura delle modifiche alla costituzione italiana nei prossimi mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi