cerca

Se occorrono altre cinque ore

14 Maggio 2013 alle 19:00

Se ad un Pubblico Ministero di così chiara fama come Ilda Bocassini occorrono più di cinque ore per spiegare le sue congetture sulla assoluta colpevolezza dell'imputato "unico" Silvio Berlusconi, ecco se occorre così tanto tempo per mettere insieme probabili ipotesi, vuol dire che la "prova provata" non esiste. Esistono congetture ed artifizi verbali. Anche di livello scadente. E pensare che da anni, ormai, la Procura di Milano si occupa di Berlusconi. Lo ha davvero rivoltato come un calzino. Ha speso sicuramente una cifra enorme. Da noi pagata. Per giungere ad un risultato ridicolo. Non difendo Berlusconi. Difendo il modo di interpretare la Giustizia in questo Paese. A Milano evidentemente preferiscono altro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi