cerca

La Giustizia che non c'è

14 Maggio 2013 alle 21:15

In Italia non c'è giustizia. Semplicemente. Si, è politicizzata, è poco attenta, è obbligatoriamente persecutoria... ma questo è il meno. Il saggio del Mulino non è il primo che si occupa di questo argomento. La Corte di Giustizia europea ha il lavoro assicurato con le corti di giustizia italiane. I centri studi continueranno a studiare l'incredibile caso della giustizia italiana. Però il problema resta e sono i magistrati stessi. Essi organizzano il sistema giudiziario come ritengono, impedendo qualsiasi correzione tacciandola di attentato alla indipendenza della Magistratura. Fece scalpore il caso del procuratore di Bolzano (dr. Kuno mi sembra...) che azzerò l'arretrato del proprio ufficio. Se non prendono esempio da loro stessi cosa possiamo aspettarci da loro ? E' eversivo pretendere che fuznionino meglio di ora ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi