cerca

Colonscopia mediatica

13 Maggio 2013 alle 16:00

Il fenomeno è ben conosciuto e si presenta da diversi anni nei vari intrattenimenti politici televisivi : l'analisi introspettiva della sinistra. In qualsiasi programma televisivo dove ci sono esponenti della sinistra, il discorso è altamente autoreferenziale e direi quasi claustrofobico tutto teso a delineare le posizioni che i vari componenti occupano nella galassia del loro partito. Il fenomeno si è ultimamente acuito dopo le elezioni e ci sono programmi, vedi Gazebo, che seguono giornalmente quasi tutto quello che dicono e fanno gli esponenti della sinistra, ed anche della sua base, nella ricerca di mostrarsi quelli che nel partito rappresentano la vera sinistra, quella certificata. Una vera colonscopia mediatica alla ricerca delle innumerevoli deviazioni dall'eredità lasciata dai padri fondatori. Ma, visto che la sinistra fa parte del governo, i programmi politici per superare la crisi economica italiana dove sono? Direte voi. Facile, questi sono già stati codificati da un pezzo e non c'è bisogno di tornarci sopra : togliere le ricchezze ai ricchi per distribuirle a chi ne ha bisogno e mandare in galera Berlusconi!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi