cerca

Visto da lontano

10 Maggio 2013 alle 14:45

Vista da lontano, l'Italia mi sembra un paese molto triste, dove odio e rancore sono tanto evidenti da far paura. Quello che dà più sconforto è vedere tanti che, accecati dal livore, si ergono a giudici e pretendono di fare la morale ed emanare sentenze, senza avere la piu' pallida idea di cosa stiano parlando. Sulla malvagità e la presunta superiorità morale non si costuisce niente. Si può solo distruggere e diffondere infelicità. Che peccato, sembra che se ne sia andato anche il sole.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi