cerca

De mortuis nisi bonum

6 Maggio 2013 alle 17:20

Ingroia evidentemente questa frase la ignora , (delle persone che muoiono non si può non dire bene) cosi come non ricorda che in tanti anni la sua Magistratura ha avuto tempo e possibilità di cercare la vera verità e non è stata capace. Del resto ora che è finito, Ingroia ricordi comunque che la morte estingue il reato. Anche quelli inesistenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi