cerca

Nei secoli bersagli

29 Aprile 2013 alle 16:00

“Lo Stato cos’è? E’ il carabiniere”, è stato detto. Si spara ad un carabiniere per sparare contro lo Stato, contro le sue leggi, i suoi ordinamenti , la sua sacralità. Basterà il rispetto e l’affetto della gente a compensare il fatto che quella divisa è un bersaglio a prescindere, perchè i numerosi e multiformi nemici dello Stato vedono nei carabinieri il maggior ostacolo al loro intento di colpirlo. Dentro quelle divise ci sono uomini, con i loro affetti ed i loro problemi, che sacrificano anche la vita per lo Stato e lo Stato non sia ingrato col loro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi