cerca

Contrordine liberali

29 Aprile 2013 alle 16:15

Prima che venisse incoronata la papessa laica, da radio radicale, un continuo di critiche a Re Giorgio. Pare non ne azzeccasse una. E difatti. Allo squillar della nomina, contrordine amici liberali. Grazie Presidente Napolitano. (Pannella al caramello).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi