cerca

Prodi il Pd e Bersani

20 Aprile 2013 alle 09:00

Bersani è il perdente ufficiale del PD. Non vince mai, neanche a spingerlo. Anche oggi, dopo la figuraccia con Prodi, è uscito scornato dall'aula. La confusione regna sovrana nel PD, autentica fotocopia del suo segretario, non si capisce chi comanda, chi da le direttive, chi prende le decisioni, è veramente un partito allo sbando e la candidatura di Mortadella alla presidenza del paese, dopo il flop di Marini, non fa altro che confermare lo sconcerto totale che regna nel partito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi